ROUND 5

Prima giornata di gare oggi qui all’Autodromo Internazionale del Mugello dove si corre il terzo round del Campionato Italiano Velocità 2017, la massima competizione del motociclismo nazionale che vede al via il team RMU VR46 Riders Academy nella classe Moto 3 con il rientrante Thomas Rossi e nella PreMoto 3 250cc con Elia Bartolini e l’americano Damian Jigalov.

Il cesenate Elia Bartolini ha colto un formidabile secondo posto con la RMU VR46 RA PM3, al termine di una gara spettacolo. Bartolini che partiva ancora una volta dalla pole position (3 su 3 in questa stagione), ha staccato al secondo posto in scia ad Alfano, poi alla seconda tornata un errore alla prima variante lo ha fatto scivolare al sesto posto. Da lì il sarsinate caparbio ha cercato di recuperare il terreno perduto, agguantando il secondo posto mentre Alfano (Beon) vinceva solitario. In classifica Bartolini ha un ritardo di soli 4 punti da Thomas Brianti (2 Wheels Polito) che oggi è giunto 5°. Il compagno di team Damian Jigalov, partito dalla 5° fila ha ottenuto un positivo 9° posto ed ora è 9°in classifica generale.  Domani si replica con una gara che già da ora si preannuncia infuocata e tra le più attese del week end tricolore.

Nella Moto3 il riminese Thomas Rossi ha fatto un rientro incoraggiante alla prima gara dopo la guarigione dalla frattura scomposta al polso sinistro patita in Gara 1 a Imola il 22 aprile scorso. Rossi partito dalla quinta fila è riuscito a conquistare il 15°posto e il primo punticino. Il pilota si è trovato bene con la KTM RC 250 GP RMU VR46 RA, ha pagato un poco di stanchezza nel finale e la mancanza di allenamento alla guida. Domani cercherà di risalire la classifica e tornare alle posizioni che gli competono. Ha vinto Ieraci (TM) davanti a Spinelli (KTM) e Sintoni (Mahindra). 

ROUND 6