REGGIO E. 28 Giugno 2017 - Torna il Campionato Italiano velocità con il terzo round in programma nel fine settimana 1 e 2 luglio 2017 all’Autodromo Internazionale del Mugello. Il CIV che è la massima espressione delle due ruote italiane arriva al giro di boa e per le due gare in programma nel fine settimana dove sarà vietato sbagliare.

Per RMU VR46 RA la buona notizia è il rientro nella classe Moto 3, dopo l’infortunio al polso sinistro avvenuto nella gara di apertura a Imola di Thomas Rossi. Il giovane talento riminese esploso nel 2016, partendo da una esperienza minima nelle pit bike, riuscì a conquistare il gradino più alto del podio con RMU nella classe 125cc proprio al Mugello il 9 ottobre scorso. Rossi ha provato al Mugello nel pre stagione, gradisce la velocità della pista ma la sua esperienza con la KTM RC 250 GP RMU VR46 RA è ancora limitata, così come il tempo passato in moto. Il fatto di averlo in pista è però molto importante per la squadra emiliano-pesarese, anche in funzione dello sviluppo della moto. Il Campionato vede per ora come leader Kevin Zannoni (KTM) davanti a Nicolas Spinelli (KTM).

Nella PreMoto 3 , la classe che da sempre ha il team RMU VR46 RA quale riferimento, il cesenate Elia Bartolini insegue il leader del Campionato Thomas Brianti (2Wheels Polito) con 13 punti di ritardo. Dopo il week end di Misano Adriatico dove Bartolini in Gara 2 ha dato spettacolo, mettendosi in mostra per la sua fantasia di guida e il talento, il pilota RMU VR46 RA dovrà trovare concentrazione massima per non sprecare neanche un punto e colmare il ritardo. Mancherà invece il numero 3 del torneo, il fiorentino Lorenzo Bartalesi selezionato per la RedBull Rookies Cup al Sachsenring. Ha molta voglia di correre e imparare l’americano Damian Jigalov che l’anno scorso fu 5° al debutto al Mugello e ha il potenziale per ripetersi. Jigalov ha un anno in meno dei compagni ed è al suo primo anno in un Campionato nazionale in Europa. Occupa il settimo posto in classifica ed ha stupito per la sua professionalità e concentrazione.

«Raggiungeremo l’Autodromo del Mugello nel pomeriggio di oggi- spiega la team Co Ordinator Ramona Gattamelati- ci preoccupa un poco la variabilità del meteo con possibilità di pioggia soprattutto sabato. Siamo molto contenti di avere di nuovo in pista nella Moto 3 Thomas Rossi che in pratica dovrà ripartire da zero dopo l’infortunio in Gara 1 a Imola. Tommy ha un grande carattere e impara alla svelta. Due mesi di stop, senza andare in moto ovviamente lo limiteranno. Nella PreMoto 3 Elia Bartolini ci ha fatto vedere il suo potenziale di spettacolo in Gara 2 a Misano Adriatico ed è tra i piloti più forti di quest’anno. Puntiamo molto su di lui, come su Damian Jigalov che l’anno scorso qui al Mugello si inserì subito nella lotta per il podio. Mancherà invece Lorenzo Bartalesi convocato al Sachsenring. La squadra è pronta per vivere un bel week end».

Programma e Tv: il programma del week end prevede venerdì Prove libere PreMoto 3 alle 10.30 e Moto 3 alle 11.05. Qualifiche 1 PreMoto 3 alle 15.45 e Moto 3 alle 16.15.

Sabato Qualifiche 2 PreMoto 3 alle 9.30 e Moto 3 alle 10.00, Gara 1 Moto 3 alle 13.50- Gara 1 PreMoto 3 alle 16.00.

Domenica Warm Up Moto 3 alle 9.00 e WarmUp PreMoto 3 alle 9.40. Gara 2 Moto 3 alle 14.30- Gara 2 PreMoto 3 alle 16.15. Tutte le gare saranno trasmesse in diretta dal canale Sky 148 AutomotoTv e sul sito Sportube.tv con repliche a partire dall’8 luglio su Sky MotoGP HD.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information